La Commissione paritetica

Presso la Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione è istituita una commissione paritetica docenti-studenti.

La commissione è composta:

  • dal Presidente della scuola, o da un suo delegato, che presiede la commissione e la convoca;
  • dai Vicepresidenti di sede;
  • da otto Professori e Ricercatori, che compresi il Presidente e i Vicepresidenti, siano pari a quello degli studenti;
  • da otto studenti, prioritariamente eletti tra i rappresentanti degli studenti nel Consiglio della scuola.

Partecipa senza diritto di voto alle riunioni della Commissione il responsabile amministrativo-gestionale della scuola o suo delegato.

La Commissione:

    • ha il compito di monitorare, con appositi indicatori di valutazione, l’offerta formativa, la qualità della didattica e delle attività di servizio agli studenti;
    • formula pareri sull’istituzione, attivazione, modifica e soppressione dell'offerta formativa;
    • può avanzare al consiglio della scuola proposte sulle questioni pertinenti la didattica e sull'allocazione della dotazione finanziaria di cui all'art. 18 comma 8 dello Statuto;

redige una relazione annuale, tenendo conto del rapporto annuale di autovalutazione dei dipartimenti afferenti. 


Componenti

Presidente

Elena Tomba

Rappresentanti dei docenti
Cinzia Albanesi
Maurizio Fabbri
Paola Govoni
Raffaella Nori  
Patrizia Sandri
Carlo Tomasetto
Marco Trentini 

Rappresentanti degli studenti 
Turrini Marco
Gramellini Maria Elena
Oro Alessandro
Vitali Francesca
Deluigi Eleonora
Diodati Lucia
Pasquini Roy
Marzocchi Annalisa