Conoscere la Scuola

La Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione mette a disposizione degli studenti percorsi formativi e professionalizzanti che offrono una conoscenza ampia e interdisciplinare nel vasto campo delle scienze psicologiche e della formazione.

La psicologia è una scienza che studia i comportamenti e le relazioni sociali. In questo senso la Scuola fornisce conoscenze e strumenti di intervento volti alla formazione di professionisti in grado di operare negli ambiti della ricerca, della prevenzione, cura e riabilitazione.

La formazione come risorsa, economica, sociale, culturale, umana, fondamentale e imprescindibile per il futuro e il benessere di ogni società è il principio che caratterizza le aree di studio che la Scuola propone e la formazione dell’individuo è contemplata sia nella sua versione longitudinale - l’educazione per tutta la vita - sia in quella trasversale - l’educazione scolastica ed extrascolastica.

L'offerta didattica della Scuola di Psicologia e Scienze della Formazione riguarda diversi ambiti: le scienze e le tecniche psicologiche; la psicologia clinica; la psicologia cognitiva applicata; le neuroscienze e la riabilitazione neuropsicologica; la psicologia delle organizzazioni e dei servizi; la psicologia scolastica e di comunità; le teorie e i modelli dell’educazione; la storia dell’educazione e la letteratura per l’infanzia; le didattiche e la pedagogia speciale; la pedagogia sperimentale e la valutazione dei processi formativi; la sociologia e l’antropologia; il diritto applicato alle politiche del lavoro e della formazione; le tecnologie educative.

L'internazionalizzazione è una dimensione connaturata a tutta l’offerta formativa della Scuola: lo studente può scegliere tra corsi di studio offerti in collaborazione con altre università (Joint Programmes e Double Degrees) e ha la possibilità di partecipare a programmi di Mobilità internazionale in Europa e in altri paesi del mondo per periodi di studio, tirocinio e ricerca.