Esami

Informazioni sugli appelli d’esame e le modalità di svolgimento delle prove.

L'esame può consistere in una prova orale, scritta o pratica. Le modalità con cui si svolge ogni esame sono disponibili nei programmi degli insegnamenti. Per ciascun insegnamento sono previsti più appelli all’anno opportunamente distribuiti, distanziati l'uno dall'altro non meno di 15 giorni. Nel caso di riforme sostanziali dell'organizzazione didattica e di corsi di studio internazionali, può essere previsto un numero di appelli per le prove di verifica coerente con l'organizzazione stessa. L’iscrizione all’appello d’esame avviene tramite il servizio AlmaEsami.

A partire dalla sessione estiva di giugno-luglio 2014, la verbalizzazione delle prove scritte degli esami verrà effettuata online:
- il docente pubblica i risultati in AlmaEsami;
- lo studente consulta AlmaEsami;
- tramite l'opzione ACCETTA/RIFIUTA lo studente può confermare o rifiutare il voto proposto;
- l'opzione di accettazione/rifiuto del voto deve essere esplicitata entro 15/30* giorni dalla data di inserimento - da parte del docente - del voto proposto;
- se non viene esplicitata alcuna opzione, trascorsi i 15/30* giorni, il voto proposto verrà considerato ACCETTATO e il docente provvederà a registrarlo.

(*)
Scadenza di 15gg. per le prove scritte dei corsi della Vicepresidenza di Bologna; scadenza di 30gg. per le prove scritte dei corsi della Vicepresidenza di Cesena.

Da tale nuova procedura sono esclusi gli Esami Integrati del Corso di Scienze della Formazione Primaria quadriennale (ordinamento previgente, codice 1313).

L’elenco degli appelli d’esame è disponibile sui siti dei Corsi di Studio.