68005 - FONDAMENTI DI MATEMATICA E DIDATTICA DELLA MATEMATICA

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2013/2014

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente: - possiede una conoscenza approfondita e critica dei contenuti matematici di base; - ha conseguito, in relazione alla matematica, una disponibilità ad integrare flessibilmente le sue conoscenze pregresse ed attuali; - sa controllare e inquadrare da un punto di vista epistemologico l'evoluzione di conoscenze matematiche di base; - sa cogliere e valutare gli elementi di continuità/discontinuità caratterizzanti gli argomenti matematici affrontati ricercandone/riconoscendone, sul piano del ragionamento, la correttezza o la fallacia; - conosce le tematiche emergenti dell'attuale dibattito nazionale e internazionale relativo alla didattica della matematica e ne sa delineare la sua genesi storica recente; - sa connettere le conoscenze matematiche acquisite con i contenuti di insegnamento della disciplina proposti nella scuola dell'infanzia e nella scuola primaria al fine di formulare ipotesi di intervento didattico solidamente fondate dal punto di vista concettuale; - e' in grado di analizzare e interpretare alcuni degli aspetti dell'agire didattico in relazione all'insegnamento/apprendimento della matematica rilevandone gli eventuali caratteri di problematicità; - sa proporre, attraverso un'esposizione formalmente corretta, i contenuti matematici affrontati e su di essi è in grado di formulare, ad un primo livello, proposte di trasposizione didattica adeguata ad allievi di scuola dell'infanzia o di scuola primaria; - sa comunicare problemi, idee, temi concernenti la didattica della matematica all'interno del gruppo dei pari o a soggetti esperti; - sa cogliere la problematicità connessa con la teoria e la pratica didattica in relazione a situazioni d'aula simulate, attraverso 'studi di caso', o vissute attraverso le attività di laboratorio o di tirocinio.

Programma/Contenuti

Didattica A e didattica B, secondo la definizione di D'Amore. Il contratto didattico. Immagini e modelli. Ostacoli. La teoria delle situazioni. Concetti figurali. Il ruolo del linguaggio.
I curricoli di insegnamento in Italia e nel mondo. Valutazioni nazionali e internazionali in matematica

Testi/Bibliografia

Bruno D'Amore, Elementi di Didattica della Matematica, Pitagora ed.

Metodi didattici

Lezioni frontali
Sessioni di laboratorio con elaborazione di materiali
Progettazione di unità didattiche. Esposizione commentata di articoli di ricerca

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica delle conoscenze acquisite si baserà su un esame finale scritto e su una serie di elaborati prodotti dagli studenti durante il corso (inclusa l'esposizione di un articolo di ricerca)

Strumenti a supporto della didattica

Materiale di riferimento cataceo e digitale

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Bolondi Giorgio