Modalità di presentazione delle candidature per tirocinio professionalizzante presso l’Azienda USL di Bologna

Candidature per lo svolgimento del tirocinio professionalizzante presso l'Azienda USL di Bologna per il semestre 15 settembre 2017 - 14 marzo 2018

Si comunica che per poter svolgere il tirocinio professionalizzante presso l’Azienda USL di Bologna è necessario presentare la candidatura per lo specifico semestre secondo le indicazioni sotto riportate.

Non è possibile presentare richieste annuali, in quanto le autorizzazioni sono solo semestrali.

Per il semestre 15 Marzo 2018-14 Settembre 2018 sarà necessario attendere le indicazioni che verranno pubblicate a gennaio prossimo.

Requisiti: Per presentare domanda occorre essere laureati in Psicologia (Laurea triennale della classe L-24 o Laurea Magistrale della classe LM-51) entro il 14-09-2017, inoltre è obbligatorio aver svolto il modulo per la sicurezza e salute sul lavoro – corso base e aver conseguito la relativa certificazione. L’Ateneo di Bologna rende disponibili per tutti i suoi studenti corsi di formazione in modalità e-learning, nell’ambito della promozione della sicurezza e della salute nei luoghi di studio e ricerca, consultabili  al seguente link:

http://www.unibo.it/it/servizi-e-opportunita/salute-e-assistenza/salute-e-sicurezza/sicurezza-e-salute-nei-luoghi-di-studio-e-tirocinio

Tempi:  le candidature possono essere presentate a partire dal 19 GIUGNO 2017 fino alle ore 11.15 del 21 LUGLIO 2017 (data inderogabile).

Modalità di presentazione della candidatura: La domanda va inviata per email all’Ufficio Tirocini e Placement  (campuscesena.tirociniplacement@unibo.it ) entro i termini sopra citati allegando in formato .pdf:

a)      modulo di domanda (vedi allegato n. 1)

b)       fotocopia del documento di identità  

specificando nell’oggetto della mail: candidatura per tirocinio presso USL di Bologna – nome e cognome del tirocinante.

L’ufficio non si assume la responsabilità di eventuali errori/omissioni nella presentazione delle candidature.

 

Si precisa che tutte le candidature verranno sottoposte agli Organi competenti (Commissione tirocini della USL di Bologna) e sarà cura dell’USL di Bologna comunicare a ciascun candidato entro i primi giorni di Settembre se la richiesta è stata accolta o meno o se necessita di integrazioni.

Successivamente, prima dell’inizio dell’attività, il tirocinante dovrà consegnare (o spedire per posta a/r) all’Ufficio Tirocini e Placement la consueta documentazione per avviare il tirocinio professionalizzante come indicato nella relativa pagina informativa (se si tratta del I semestre: domanda di tirocinio in marca da bollo, progetto di tirocinio,  autorizzazione ente ospitante, ricevuta di versamento; se si tratta di II semestre: solo progetto di tirocinio e autorizzazione ente ospitante).

 

Pubblicato il: 12 aprile 2017